” Muntvi”

Parco regionale dell’Abbazia di Monteveglio

Abbazia in rosa

Ancora un omaggio all’incredibile tramonto di ieri che ha tenuto con gli occhi verso il cielo migliaia di persone.

Parco regionale dell’Abbazia di Monteveglio

Via Volta

Era quasi impossibile non accorgersi dei colori intensi del tramonto di stasera.

Parco regionale dell’Abbazia di Monteveglio – via Volta

Lago di Suviana

Lago di Suviana – Parco regionale dei laghi di Suviana e Brasimone

Il riposo del guerriero

Ora che la stagione degli amori è giunta al termine, questo massiccio esemplare di maschio, si gode, al riparo tra gli alberi del bosco, un pò di riposo lontano dalle femmine

Il daino spettinato

Quando pensavo di incontrarlo, mai avrei pensato di vederlo cosi! Un daino con questa pettinatura è stato una sorpresa anche per me.

Cascate del Dardagna

Il torrente Dardagna nel suo viaggio verso valle, forma numerose cascate che tra loro competono per bellezza. Questa in particolare mi fa pensare ad un velo da sposa, adagiato sulle rocce

Dardagna

Uno scatto non potrà mai riuscire a trasmettere la bellezza di questo magico luogo, anche quando a causa dei cambiamenti climatici appare con poca acqua. L’autunno resta comunque uno dei periodi migliori per godere di questa meraviglia.

Parco Regionale del Corno alle Scale – Cascate del Dardagna

Autunno

Le giornate sono diventate più corte e si iniziano a notare  i primi colori tipicamente autunnali. In basso si vede la valle del torrente Brasimone e Barbamozza.

Parco regionale dei laghi di Suviana e Brasimone

Re della foresta

Un imponente cervo cervo si mimetizza nella vegetazione.

Parco regionale storico di Monte Sole

 

Parco del Corno alle Scale – Divieto di transito e sosta presso l’area di sosta del Rio Ri

 ATTENZIONE!

Area di sosta del Rio Ri  (Parco Regionale del Corno alle Scale)

 CHIUSA per LAVORI 

divieto di transito a tutti i mezzi

dal 10/10/2017 sino a termine lavori (15 gg)

 

Mantide religiosa

Mantide ( Mantis religiosa )  in attesa di una preda.

Mazza di tamburo

La mazza di tamburo (Macrolepiota procera) è un fungo commestibile ma  tossico da crudo o mal cotto. Prima di mangiare funghi spontanei è   meglio sentire il parere di un esperto.

La signora ” Cervo”

La femmina del cervo (Cervus elaphus ) si chiama semplicemente cerva. Le femmine possono pesare da 90 kg a 130 kg.

Parco regionale storico di Monte Sole

L’ultima orchidea dell’anno

Spiranthes spiralis detta anche treccia di dama o viticcini autunnali è l’ultima orchidea della stagione.

Parco regionale storico di Monte Sole