Novembre: la stagione delle nebbie

Un mare di nebbia ha sommerso la valle lasciano fuori la chiesa di Bargi. Un panorama surrelae visto dalla località Barbamozza.

Parco regionale dei laghi di Suviana e Brasimone

Galaverna

Parco regionale del Corno alle Scale

Cavone

Parco regionale del Corno alle Scale

PROCEDURA ESPLORATIVA DI MOBILITA’ ESTERNA

PROCEDURA ESPLORATIVA DI MOBILITA’ ESTERNA PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI CATEGORIA D-ISTRUTTORE DIRETTIVO AMMINISTRATIVO CONTABILE – SCADENZA 13/12/2018

IL DIRETTORE

In esecuzione della deliberazione del Comitato Esecutivo n. 73 del 18/09/2018;
Visto il Regolamento generale sull’ordinamento degli Uffici e dei Servizi di cui alla deliberazione di Comitato Esecutivo n. 28 del 27/10/2015;
Dato atto che è stata avviata la procedura di mobilità obbligatoria di cui all’art.34bis del D.Lgs.165/2001 e s.m.i. al cui esito negativo è subordinata la presente procedura;
In esecuzione della determinazione n.387 del 25/10/2018;

RENDE NOTO CHE

è indetta una procedura esplorativa di mobilità esterna ai sensi dell’articolo 30 del Decreto Legislativo n. 165/2001 e successive modifiche ed integrazioni, per la
copertura di UN posto a tempo pieno e indeterminato di:
– profilo professionale Istruttore Direttivo amministrativo contabile
– categoria D
– Area Servizi Finanziari
– sede di servizio: Valsamoggia-Monteveglio, via Abbazia n.28

Avviso mobilità

Fac-simile domanda

21 novembre 2018 – Festa degli alberi al Centro Parco S. Teodoro – Monteveglio

Il 21 novembre 2018, in occasione della Giornata nazionale degli alberi, l’Ente di gestione per i Parchi e la Biodiversità Emilia Orientale festeggia l’amore per la Natura e per gli alberi presso la sede del Parco di Monteveglio, in via Abbazia 28 a Monteveglio (BO).

A partire dalle 9,30, con il coinvolgimento dei bambini e ragazzi delle scuole e l’incoraggiamento del Presidente dell’Ente Parchi, del Sindaco e dell’Assessore alla Scuola Angela Di Pilato, saranno messi a dimora dei nuovi alberi da frutto, appartenenti a varietà antiche.

La cittadinanza è invitata.

  Festa degli Alberi 2018

Cerchi delle streghe

Ci sono fenomeni della natura, che per molto tempo non hanno trovato una spiegazione, a questi solitamente viene dato un significato mistico, misterioso ed a volte romantico; per questi funghi, che senza un’apparente ragione crescono in cerchio, la leggenda narra che siano il frutto di un maleficio di streghe e che muoversi al suo interno potrebbe portare alla morte.

Parco Regionale dei Laghi di Suviana e Brasimone

Fungo delle favole

  L’amanita muscaria si erige dal sottobosco mostrando il proprio manto rosso fuoco che la rende piacevole alla vista. Questo fungo da fiaba non è commestibile.