Parco dei Laghi di Suviana e Brasimone

 

Il parco si estende nel settore centrale della montagna bolognese, intorno a due ampi bacini realizzati a partire dai primi del Novecento a scopo idroelettrico.

Dal crinale la dorsale formata dal monte Calvi (1.283 m s.l.m.) e dal monte di Stagno si prolunga separando le valli dei torrenti Brasimone e Limentra di Treppio, principali immissari dei due laghi.

Boschi misti di querce, faggete e rimboschimenti di conifere rivestono quasi per intero i versanti e le arenarie dei principali rilievi nella parete occidentale della dorsale e a valle del bacino del Brasimone, formando lo spettacolare fronte dei Cinghi delle Mogne.

 
Carta d'identità

Superficie a terra (ha): 3.329,89
Regioni: Emilia Romagna
Province: Bologna
Comuni: Camugnano, Castel di Casio, Castiglione dei Pepoli
Provv.ti istitutivi: LR 38 14/04/1995
Elenco Ufficiale AP: EUAP0961
Ente Gestore: Ente di gestione per i Parchi e la Biodiversità – Emilia Orientale

 
Piano territoriale

Data la dimensione dei file la documentazione presente è per pura consultazione, gli originali sono conservati e consultabili presso le sedi dell’Ente.