Il Corno e la Nuda

I forti venti spazzano via la poca neve rimasta sulla cima del Corno alle Scale e della Nuda.

Monteacuto delle Alpi

Monteacuto delle Alpi con il suo inseparabile guardiano il Corno alle Scale.

La Succhiata

Parco regionale dei laghi di Suviana e Brasimone

Bacino di Suviana

Parco regionale dei laghi di Suviana e Brasimone

Fossato

Osservando il panorama dal valico sotto il Monte Calvi ( Parco regionale dei laghi di Suviana e Brasimone )  possiamo  raggiungere la Toscana con uno sguardo dove l’antico Borgo di Fossato ( comune di Cantagallo )  si appoggia su un rilievo orizzontale. Questo caratteristico paesino conta pochissimi abitanti nei mesi invernali.

Un borgo addormentato

Il borgo di Chiapporato è disabitato da tempo, anche il suo ultimo abitante lo ha lasciato;  il camino di casa dell’anziana signora  Zelia Guidoni, non fuma più. Non c’è più nessuno da salutare quando si percorre la strada che raggiunge questo luogo ormai silente, ormai lontano ed inadatto alla vita frenetica alla quale siamo ormai abituati.

Parco regionale dei laghi di Suviana e Brasimone

Tramonta il 2017

Lupo appenninico

In tarda mattinata quando ormai avevo perso ogni speranza, ho intravisto questo esemplare di lupo che, comodamente riposava su di una piccola radura, immersa tra le colline. Complice la distanza che mi separava da quel meraviglioso animale, sono riuscita a non destare la sua attenzione e poterlo così immortalare senza farlo fuggire. Questo schivo predatore vive avvolto da miti e leggende dalla notte dei tempi, spesso descritto come un carnefice predatore, ma nella realtà ciò  che vuole è vivere tranquillo e ridurre al minimo il contatto con l’essere umano. Questi animali non costituiscono alcun pericolo per le persone.

 

 

Cincia bigia

Questa piccolissima cincia ( Poecile palustris ) è venuta a controllare se anche oggi ho lasciato qualche seme di girasole per lei.

Sitta europaea

Il  picchio muratore ( Sitta europaea) è  capace di scendere dal tronco di un albero a testa in giù.

Lago del Brasimone

Parco regionale dei laghi di Suviana e Brasimone

Freddo in arrivo

In questi giorni di freddo i nostri piccoli amici pennuti vengono messi a dura prova dalla scarsità di cibo. La pianta di cachi, nonostante sia originaria del Giappone e della Cina, si è rivelata molto utile a questi piccoli animali durante il periodo invernale. Questa femmina di merlo ha molto apprezzato la dolce polpa. Lasciare qualche frutto sui propri alberi in autunno aiuterà molto questi uccelli per sopravvivere nei mesi più freddi.

Faggi ghiacciati

La faggeta è spoglia di foglie già da tempo, offrendo sempre più un paesaggio monocromatico pronto per il sonno invernale.

Parco regionale dei laghi di Suviana e Brasimone

Una fredda alba di dicembre

Le fotografie naturalistiche ed in particolare quelle fatte per catturare gli attimi di vita degli  animali selvatici nel loro ambiente naturale richiedono molta pazienza e molte ore di attesa. Molto raramente si torna a casa con lo scatto che si desiderava eseguire, Con l’esperienza ho imparato a cogliere qualcosa di bello anche dalle situazioni di calma completa osservando il solo movimento delle luci che variano

Uno sguardo dall’alto

Monte Adone è il rilievo più alto del Contrafforte Pliocenico e offre un’ampia vista sulla valle del Setta. Qui, un gregge di pecore si gode un pascolo ancora verde

Stagno

Borgo di Stagno – Parco regionale dei laghi di Suviana e Brasimone

Castelluccio

Risalendo da Porretta verso il Parco Regionale del Corno alle Scale è impossibile non scorgere questo splendido borgo. Castelluccio, oggi, si presenta in una cornice particolare, dovuta ad una precoce irruzione dell’inverno, che ha sconvolto un clima ancora autunnale.

Un branco di cervi

Un piacevole incontro con un branco di cervi all’alba.

Parco regionale dei laghi di Suviana e Brasimone

La selva oscura

 

Nel mezzo del cammin di nostra vita
mi ritrovai per una selva oscura,
ché la diritta via era smarrita.
(Dante Alighieri, Inferno, Divina Commedia)

Parco regionale dei laghi di Suviana e Brasimone

” Muntvi”

Parco regionale dell’Abbazia di Monteveglio

Abbazia in rosa

Ancora un omaggio all’incredibile tramonto di ieri che ha tenuto con gli occhi verso il cielo migliaia di persone.

Parco regionale dell’Abbazia di Monteveglio

Via Volta

Era quasi impossibile non accorgersi dei colori intensi del tramonto di stasera.

Parco regionale dell’Abbazia di Monteveglio – via Volta

Lago di Suviana

Lago di Suviana – Parco regionale dei laghi di Suviana e Brasimone

Il riposo del guerriero

Ora che la stagione degli amori è giunta al termine, questo massiccio esemplare di maschio, si gode, al riparo tra gli alberi del bosco, un pò di riposo lontano dalle femmine

Il daino spettinato

Quando pensavo di incontrarlo, mai avrei pensato di vederlo cosi! Un daino con questa pettinatura è stato una sorpresa anche per me.