Croce di Geppe

     Parco regionale dei laghi di Suviana e Brasimone

Tra Emilia e Toscana

Dalla Croce di Geppe è possibile ammirare un ampio panorama che si estende fino in Toscana. Piano piano le montagne si stanno preparando ad indossare una veste autunnale.

Parco regionale dei laghi di Suviana e Brasimone

Nasce un nuovo giorno

Questo è un altro aspetto rasserenante della natura: la sua immensa bellezza è lì per tutti. Nessuno può pensare di portarsi a casa un’alba o un tramonto.”

Tiziano Terzani

Parco regionale del Corno alle Scale

Acqua azzurra

Parco regionale dei laghi di Suviana e Brasimone – Lago di Suviana

La trappola

Con grande pazienza questo esemplare di ragno attende il passaggio di una succulenta preda. Oggi un bombo, goloso di dolce polline è caduto nella nella sua trappola mortale.

Orobanche

Le orobanche sono piante erbacee prive di clorofilla incapaci di sintetizzare gli elementi nutritivi indispensabili per la loro crescita e pertanto vivono come parassite a spese degli apparati radicali delle piante ospiti.

Luci nella notte

Le mille luci che fino ad oggi hanno reso il bosco, un luogo fiabesco e meraviglioso, sono ormai destinate e spegnersi fino alla prossima stagione.

Ascalafo bianco

Un Libelloides coccajus ( Ascalafo bianco ) infreddolita dalla umidità che la rugiada del mattino porta con se, attende  che i primi raggi del sole riscaldino e asciughino le sue le ali bagnate

Una fame da rondini

Mancano pochi giorni, prima che queste giovani rondini siano pronte ad affrontare le sfide della loro vita da sole, manca davvero poco prima che diventino ADULTE!

Manina rosea

La Manina rosea ( Gymnadenia conopsea )  è un’altra meraviglia che i nostri boschi custodiscono appartenente alla famiglia delle orchidee

La magia delle lucciole

  Parco regionale dei laghi di Suviana e Brasimone

Suviana

Parco regionale dei laghi di Suviana e Brasimone

Salamandra salamandra

Passeggiando nei boschi nelle giornate di pioggia è possibile imbattersi nella bellezza di questi anfibi. La loro sopravvivenza è strettamente legata a corsi  d’acqua incontaminati dove depositano le loro piccole larve.

Salamandra pezzata ( Salamandra salamandra )

 

Ultimo atto d’amore

L’accoppiamento, ( Argynnis paphia ) prima della conclusione del loro breve ciclo di vita, di due farfalle.

L’occhio di Sauron

Un Raggio di sole cerca  disperatamente di farsi largo in mezzo alle nuvole che precedono una tempesta. Finalmente cade la pioggia dopo una torrida estate….. Vista da Barbamozza (Parco regionale dei laghi di Suviana e Brasimone )  verso il Castelluccio.

L’estate sta finendo

La fioritura del  Colchico d’autunno  (Colchicum autumnale ) segna la fine dell’estate. Tutta la pianta è velenosa.

Pignoletto

pignoletto


Da questo vitigno, tipico dei nostri colli Bolognesi, nascerà un vino unico ed invidiato in tutto il mondo, nonostante la siccità e le avverse condizioni meteo stiano mettendo a dura prova i nostri viticoltori, la cui opera dipende da un equilibrio climatico fragile.

Parco regionale dell’Abbazia di Monteveglio

L’ acqua il bene più prezioso

Dardagna


Non conosceremo mai il valore dell’acqua finché questa non finirà. Cascate del Dardagna

Parco Regionale del Corno alle Scale

Ape legnaiola

Ape legnaiola


L’ape legnaiola  ( Xylocopea violacea ) adora nettare e polline.

Sempre attenta

capriola


Poco prima di fermarsi di fronte a me questa femmina di capriolo era impegnata in una folle corsa con un maschio, in un rituale di corteggiamento molto faticoso sopratutto con il caldo di questi giorni.

Un nuovo giorno

Corno alle scale


Corno alle Scale con la sua altitudine di 1945 metri offre una vista mozzafiato e una boccata di aria fresca in questi giorno di caldo torrido.

Parco regionale del Corno alle Scale

Genziana porporina

genziana


La Genziana porporina ( Gentiana purpurea) si distingue per il suo colore  rosso-porporino e/o rosso-bruno. Cresce in alta montagna a partire dai 1400 ai 2700 metri di quota.  Si tratta di una specie molto rara e protetta.

Parco regionale del Corno alle Scale

Amico dell’arcobaleno

gruccione


Il gruccione ( Merops apiaster ) è uno degli uccelli più colorati d’Europa.  La specie giunge nel nostro Paese tra la fine di aprile e l’inizio di maggio, per ripartire ad agosto inoltrato.

Parco regionale dei Gessi Bolognesi e dei Calanchi dell’Abbadessa

Semprevivo dei tetti

semprevivo


Semprevivo dei tetti ( Sempervivum tectorum ) è conosciuto per la sua resistenza  in ambienti ostili e siccitosi. In Emilia la sua presenza è limitata a poche zone del crinale appenninico.

Parco regionale del Corno alle Scale