L'antico borgo di Chiapporato

 
foto di Daria Victorini
 

A Chiapporato attualmente non vive più nessuno. Le finestre sono in continua discussione con il vento, sulle mura delle case l'edera compete con il biacco per il posto migliore al sole. Attorno il borgo che comprende antiche abitazioni, ricoveri per pecore, la chiesa con il suo cimitero e la canonica, si stringe un cerchio di fitta vegetazione. In ottobre è possibile convincersi di sentire i passi lungo i sentieri che attraversano le abitazioni ma è solo il rumore delle castagne che cadono a terra.

 

Parco Regionale dei Laghi di Suviana e Brasimone