Castel de' Britti

Arbusti sempreverdi di alterno compaiono fra la vegetazione che cresce sui costoni gessosi della rupe che ospita la Chiesa e parte del vecchio borgo. Sui limitati affioramenti a monte del paese, fra gli ultimi dei gessi bolognesi, si riconoscono piccole doline.