Monte di Stagno

Dalla piatta e ventosa cima del monte, raggiunta da qualche basso e contorto carpino nero, si apre un ampio panorama che domina il sottostante bacino di Suviana e gran parte della valle del Limentra di Treppio per spingersi fino alla vallata del Reno e ai rilievi dei monti Cavallo, Corno alle Scale e Cimone; verso nord si staglia il massiccio e inconfondibile profilo di Monte Vigese, localmente noto come Sasso Balinello.