x
Centralino +39 051 6702811

Parco dei Gessi Bolognesi e Calanchi dell’Abbadessa

Grotte e non solo: il più grande Parco carsico dell’Emilia-Romagna. Situato sulle prime colline bolognesi, comprende una fascia di affioramenti gessosi, che hanno dato vita ad un complesso carsico di estremo interesse, e i suggestivi Calanchi dell’Abbadessa.

Per quanto intaccati dalle passate attività estrattive, i gessi bolognesi rappresentano una delle principali emergenze naturalistiche della regione, con doline, altipiani, valli cieche e rupi che modellano il paesaggio e ospitano una vegetazione caratterizzata da presenze mediterranee e specie legate a fasce altitudinali più elevate.

Carta d’identità

Superficie a terra (ha): 4.815,87
Regioni: Emilia Romagna
Province: Bologna
Comuni: Bologna, Ozzano dell’Emilia, Pianoro, San Lazzaro di Savena
Provv.ti istitutivi: LR 11 2/04/1988
Elenco Ufficiale AP: EUAP0178

Piano territoriale

Norme attuazione 
Zone di piano 
Sistema accessibilità e fruizione
Regolamento del Parco
Deliberazione della Giunta Regionale 27 dicembre 2021, n. 2256 (approvazione del Regolamento generale del Parco regionale dei Gessi Bolognesi e Calanchi dell’Abbadessa)

 

Data la dimensione dei file la documentazione presente è per pura consultazione, gli originali sono conservati e consultabili presso le sedi dell’Ente.