x
Centralino +39 051 6702811

Visita storica ai luoghi della memoria

DURATA: 1-6 ore, difficoltà difficoltà medio-bassa a seconda dell’itinerario scelto.
DESCRIZIONE:
Con una guida del Parco si visiteranno i ruderi dell’abitato di San Martino, del borgo di Caprara di Sopra, della chiesa di Casaglia, dichiarata dall’UNESCO “Sito messaggero di cultura di Pace” e del cimitero di Casaglia, che accoglie le spoglie di Don Giuseppe Dossetti. Tutti questi luoghi sono stati coinvolti nell’eccidio di Monte Sole, che nell’autunno 1944, durante la Seconda Guerra Mondiale, comportò la morte per mano nazista di centinaia di civili e la distruzione della comunità residente, oltre all’annientamento della Brigata Partigiana Stella Rossa.

1 – Poggiolo-S. Martino – Poggiolo (durata 45 min, lunghezza a/r 1 km, dislivello 26 m)
2 – Poggiolo- S. Martino-Caprara di Sopra-Casaglia-Poggiolo (durata 3 ore, lunghezza 5 km, dislivello 94 m)
3 – Casaglia – Cerpiano – Casaglia (durata 1 h, lunghezza 800 m, dislivello 39 m)
4 – Caprara di Sopra- Cima Monte Caprara-Caprara di Sopra (durata 1 ora, lunghezza 2 km, dislivello 128)
5 – Caprara di Sopra – Cima Monte Sole – Casaglia (o viceversa) (durata 1 ora, lunghezza 3 km, dislivello 163 m)

I percorsi 3 (Cerpiano) e 5 (Monte Sole) sono estensioni del percorso 2.

Il percorso 4 (Campo trincerato di Monte Caprara) si può svolgere sia come unico itinerario partendo dal Centro Visite, sia come estensione dei percorsi 1 e 2.

Durata: 1-6 ore, difficoltà difficoltà medio-bassa a seconda dell’itinerario scelto.
Costo: offerta libera